Regole del Blackjack

Un gioco di blackjack in genere può coinvolgere fino a sette giocatori e otto mazzi. Detto questo, indipendentemente da quante persone sono al tavolo, l'unico obiettivo del gioco è giocare contro e, a sua volta, battere il banco, non semplicemente per ottenere 21 (in effetti, la maggior parte delle partite si vince semplicemente avendo un migliore mano che eccelle quella del tuo avversario). Avendo diversi mazzi mescolati insieme, questa è chiamata "scarpa", il gioco diventa automaticamente più veloce in quanto non è necessario rimescolare dopo ogni singola mano e le possibilità di conteggio delle carte sono significativamente ridotte.

La cosa buona del blackjack è che esiste solo una serie di semplici regole che si applicano a tutte le varianti del gioco di carte. Di seguito sono riportate le basi del gioco in modo da migliorare il pagamento. Ogni carta nella mano del giocatore ha il suo valore. Le carte faccia (quelle carte da gioco che generalmente raffigurano una faccia), re, regina e jack sono tutte contate come 10 ciascuna. Le carte da due a dieci hanno valori in base al proprio numero, lasciando all'asso un doppio ruolo; può essere giocato come 1 o 11, a seconda di ciò che è necessario per formare la mano migliore. Una mano contenente un asso giocato come un 11 è considerata una mano "morbida" in quanto non può essere sballata se il giocatore pesca un'altra carta. Una mano "difficile" è quando l'asso è giocato come 1 se c'è la possibilità di fallire. Come probabilmente hai raccolto, "andare in rovina" nel blackjack significa che perdi.

All'inizio di ogni round, le scommesse vengono fatte e una carta viene distribuita coperta per ogni giocatore incluso il banco (la scommessa minima varia da casinò a casinò). I giocatori possono guardare le loro carte ma il banco non può. Una seconda carta viene distribuita coperta per tutti i giocatori, mentre la carta del mazziere è scoperta per essere vista da tutti. Questa è chiamata "hole card". Ora ecco dove l'anticipazione penetra e tutto diventa eccitante! Ognuno ha due carte e non ha idea di quale sia la prima carta del mazziere.

Ci sono un paio di manovre tattiche sotto la cintura. Bene, se sei abbastanza fortunato da avere una mano di due carte di 21 (un asso e una carta da dieci), hai vinto il round. Questa mano è chiamata "blackjack", "naturale" o "snapper", si verifica ogni 20 mani e ripaga 3: 2 la tua scommessa. Chiunque abbia il blackjack, che sia il giocatore o il banco, vince il round. Se sia il banco che il giocatore hanno il blackjack, allora è una spinta, cioè la tua puntata viene restituita e tu non vinci o perdi. Se nessuna delle due parti ha la mano vincente, ogni giocatore gioca la sua mano, una alla volta. Solo quando tutti i giocatori avranno terminato il banco giocherà la sua mano.